PIERPAOLO E I SUOI BLOG A TEMPO

di Annalisa Fantilli

Un blog per caso – Pierpaolo Filomeno ha un blog senza ambizioni, questo è il sottotitolo del suo diario sul festival. Sembra strana l’idea di raccontare non avendo uno scopo o un programma ma la filosofia di Pierpaolo è quella di scrivere partendo solo dal particolare. «Nel mio blog non ho parlato di Saviano perchè era lui. Ho visto sopra il tavolo su cui si appoggiava una pila di libri e mi sono lasciato ispirare». Così Pierpaolo spiega il suo modo di lavorare: coglie un dettaglio, un’atmosfera o un’angolazione e poi esprime il suo punto di vista. Il più possibile collaterale.

Usa e getta  – Il suo blog nasce  e muore per l’esperienza del festival. Come l’anno scorso del resto. Gli piace seguire un evento e raccontarlo nel dettaglio, seguendo i suoi interessi ma anche quello che gli capita per caso. «Per il festival del giornalismo francese ho fatto la stessa cosa – racconta –  ho creato un blog per seguire gli eventi per poi abbandonarlo a giochi finiti». Pierpaolo infatti ora  vive a Parigi, dove partecipa al progetto erasmus organizzato dalla facoltà di lingue straniere dell’università di Perugia, in cui è iscritto.

Perchè seguirlo – Nonostante abbia solo 20 anni, nel web ha già qualche esperienza alle spalle. Come la rubrica Dalle metrò, in cui ha raccontato suoni, profumi e rumori metropolitani. Insomma il suo blog è un modo per vedere attraverso la lente d’ingrandimento piccoli dettagli del festival di quest’anno.

 

Lascia un commento

Archiviato in Retrostampa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...