E’ SUCCESSO A NOI…

di Ilaria Esposito

Nel programma del Festival stamattina irrompe una notizia pesante: la morte di Vittorio Arrigoni, blogger e giornalista freelance dalla Striscia di Gaza. Rapito da un gruppo di estremisti islamici ieri, è stato ucciso questa notte. La mattinata all’Hotel Brufani inizia con la puntata di Radio anch’io, oggi in onda dal Festival. In studio si parla di inviati di guerra e non si può fare a meno di riascoltare la voce di Vittorio, che più di una volta è intervenuto anche per i programmi di Radio 1. Al piano superiore dell’Hotel si tiene l’incontro “Nuovi Media e Attivismo. Esperienze a confronto”. Ancora una volta, parlando di nuove forme di giornalismo, è inevitabile citare “Vik”, il suo blog e la sua attività, che di giovane e “alternativo” avevano molto. In sala stampa, popolata da volontari e giovani giornalisti, la notizia entra nei discorsi che si rincorrono fra un computer e l’altro. La reazione generale è di sconcerto. Il gruppo estremista che ha rapito Arrigoni aveva dato un ultimatum per le 16 di questo pomeriggio: il Governo di Hamas avrebbe dovuto liberare alcuni membri del gruppo e in cambio Arrigoni sarebbe stato salvo. Non è andata così, e “nessuno si aspettava che questa notizia tremenda arrivasse senza che nemmeno fossero scadute le 30 ore concesse dai rapitori”. Questo il commento di Irene Macaione, una volontaria che era presente nel quartier generale del Festival quando la notizia è stata diffusa. C’è anche chi, fuori per seguire gli incontri della mattina, torna al Brufani e prima di tutto chiede : “ma ci sono novità su Arrigoni”? La risposta arriva dopo qualche secondo di silenzio. Una pausa che tradisce riluttanza a ripetere quello che è successo. Sullo sfondo, il rispetto per qualcuno che aveva scelto di essere un giornalista fino in fondo, ad ogni costo.

Lascia un commento

Archiviato in Retroscena

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...