Goodmorning, Festival. Il secondo giorno tra Radio Anch’io e le super star

Festival internazionale del giornalismo: atto secondo. Si riapre il sipario sulla kermesse dedicata al mondo dell’informazione che la città di Perugia ospiterà fino a domenica prossima. La sveglia suona alle ore 9,05 quando Ruggiero Po, dai microfoni di Radio Anch’io, intrattiene i praticanti della Scuola di giornalismo di Perugia e i radio ascoltatori. La giornata offre un calendario ricco di incontri e appuntamenti: dal dibattito su etica e giornalismo, con il Ministro della giustizia Paola Severino, alla pièce teatrale di Gian Antonio Stella su cibo e potere, passando per il duello tra Enrico Mentana e Bruno Vespa. E lo spettacolo va ad incominciare.

Il buongiorno si vede dal mattino – Il Festival ha riaperto i battenti sotto i migliori auspici. O almeno è quanto sostiene la trasmissione Buongiorno Regione. La finestra d’approfondimento del Tg Regione Umbria ripercorre, attraverso le immagini, i volti e gli eventi di ieri. A suscitare la curiosità del Corriere della Sera, l’incontro sull’Italia eno-gastronomica raccontata dai media cinesi. Critici e blogger del paese del Dragone che, approdati a Perugia, hanno spiegato come cambia la percezione del gusto italiano. Ma a dare il buongiorno, quest’oggi, ci ha pensato Ruggiero Po, al timone della trasmissione radiofonica Radio Anch’io, che, dall’Hotel Brufani, ha animato un dibattito tra gli ospiti e gli ascoltatori, su come si insegna la professione giornalistica.

Le star del festival – È Il Giornale dell’Umbria ad incoronare la protagonista della giornata: il Guardasigilli Paola Severino , che alle ore 11, alla Sala dei Notari, partecipa ad un incontro sui doveri dell’informazione. L’affiancano il Presidente di AstraRicerche, Enrico Finzi, e il Presidente dell’Ordine dei giornalisti, Sergio Iacopino. Tra gli argomenti “scottanti”  proposti dal Ministro, stando a quanto riporta Umbria journal, la regolamentazione dei blog e le intercettazioni . Il sito web Tuttoggi.info segnala gli altri incontri imperdibili. Per primo, il faccia a faccia al Teatro Pavone, ore 12, tra due big dell’informazione: Enrico Mentana, direttore del TgLA7, e Bruno Vespa, storico conduttore di Porta a Porta. Sempre al Pavone, alle 15, Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella, due delle principali firme del Corriere della Sera, discutono con Marco Colabianchi di Panorama, sullo spreco dei soldi pubblici in Italia. E stasera all’Hotel Brufani, ore 21, verrà proiettato Kony2012, il video di Invisible Children, visualizzato da oltre 100 milioni di utenti in rete. Charlie Beckett, autore del documentario, sarà presente in sala.

Elena Baiocco

Lascia un commento

Archiviato in Retrostampa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...