Il duro mestiere del freelance (che fa rima con precario)

“Giornalista fai da te”, è questo il titolo del vademecum per il lavoro autonomo e subordinato edito dall’Associazione stampa romana. Il piccolo manuale contiene una rassegna sulle principali norme relative al lavoro autonomo ma anche degli utili consigli destinati a chi svolge questo lavoro. Tra i contributi, anche quello di Paolo Butturini, segretario dell’associazione, che si interroga sullo status dei freelance nel nostro Paese. L’abbiamo intervistato sull’argomento.

Riccardo Cavaliere / Antonio Zagarese

Lascia un commento

Archiviato in Retrovideo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...